L 'azienda

Grano italiano 100%: frutto di tradizione, esperienza e passione

Per la realizzazione dei nostri prodotti da forno ci affidiamo ad una materia prima di qualità, il nostro grano italiano a km 0.
Questo grano viene sapientemente coltivato e trattato all’interno della nostra filiera agroalimentare grazie all’esperienza accumulata in più di 100 anni di attività. Il grano italiano impiegato nella realizzazione dei nostri dolci, della nostra pizza e del nostro pane è uno dei motivi per cui i prodotti Baldini sono così buoni.

Farina grano italiano | grano km 0

Un grano italiano a km 0 grazie alla filiera agroalimentare

Olio extravergine d'oliva | olio abruzzese

Nel corso degli anni la nostra azienda agricola è cresciuta così come la nostra produzione. Per poter continuare a garantire ai clienti prodotti da forno gustosi, grazie ad una farina con grano italiano genuina e controllata, abbiamo deciso di “allargare” la nostra filiera agroalimentare, avvalendoci della preziosa collaborazione di alcune aziende agricole situate a Ponzano Di Fermo, Fermo, Monte Giberto e Petritoli che si occupano della coltivazione e della lavorazione del grano.

Questa importante attività agricola marchigiana è specializzata nella coltivazione di cereali e grazie anche al suo contributo nasce il nostro grano italiano a km 0, disponibile in due tipologie: il grano duro e il grano tenero. In tutte le sue fasi, dalla semina alla raccolta, il grano viene sottoposto ad attenti controlli di conformità su specifici parametri qualitativi, per garantire una materia prima buona, che rispetti le norme igienico-sanitarie e che sia perfettamente tracciabile all’interno della filiera produttiva di un lotto di farina.

Grazie allo scrupoloso e costante lavoro effettuato sulle coltivazioni di grano delle aziende agricole partner e sui nostri terreni situati a Tortoreto Alto, otteniamo una farina sicura e controllata, disponibile sia nella variante bianca che integrale.

Ma qual è il processo che porta alla nostra farina con grano italiano controllato?

La farina con grano italiano: il processo produttivo

Il processo produttivo che ci permette di ottenere la nostra farina con grano italiano è costituito da diverse fasi:

1. Raccolta del frumento: fase iniziale in cui si procede alla raccolta sui terreni coltivati del frumento;

2. Pulitura: processo dove vengono eliminate le sostanze estranee come paglia o chicchi di altri cereali;

3. Condizionamento: il frumento viene convogliato in apposite vasche di riposo e bagnato con acqua. Questa fase, che può durare dalle 12 alle 48 ore in funzione della varietà di grano, è molto importante perché ammorbidisce il chicco favorendone la rottura e il distacco della parte cruscale esterna;

4. Macinazione: i chicchi di grano vengono fatti passare tra i cilindri dei laminatoi. Un passaggio di macinazione dopo l'altro i chicchi vengono rotti sempre più finemente fino ad ottenere la nostra farina con grano italiano. A seconda della grandezza dei setacci utilizzati a fine processo otteniamo farina bianca o farina integrale.

olio extravergine d'oliva | qualità organolettiche

Nella realizzazione di prodotti da forno, la farina di grano tenero è molto versatile, ottima per dolci, pizza e pane, mentre la farina integrale è ideale per la produzione di pane ad alto contenuto di fibre e dal più basso indice glicemico.